Amici di Santa Clara de Saguier

19 Mar 2019
Lingua/Idioma
Login
Nome utente:

Password:


Menu principale
Alcune informazioni su Santa Clara de Saguier

Santa Clara de Saguier

Foto di Santa Clara de Saguier

Google Maps

Si trova nella provincia di Santa Fe, dipartimento Castellanos;
altitudine: 101 metri sul livello del mare
numero di abitanti: 2401 (anno 2001)
superficie del comune: 160 km2
densità della popolazione: 15 abitanti/km2
anno di fondazione: 1883
fondatore: Rafael Escriña

Li possiamo confrontare con i dati di Villanova:
altitudine: 260 metri sul livello del mare
numero di abitanti: 5058 (al 31.10.2004);
superficie del comune: 42 km2
densità della popolazione: 120 abitanti/km2
anno di fondazione: 1001

I dati dei due comuni mostrano che il territorio di Santa Clara é circa 4 volte quello di Villanova, con una popolazione che è poco meno della metà. In pratica mediamente ogni abitante di Santa Clara ha a disposizione 8 volte lo spazio che ha a disposizione ogni abitante di Villanova. Nella zona urbana di Santa Clara ci sono 801 abitazioni, abitate per il 98 %.

Nel suo territorio ha 93 insediamenti rurali, di cui il 68% è destinato all'agricoltura, mentre il resto all'allevamento del bestiame. Attualmente esistono 12 insediamenti rurali con produzione di latte. Per quanto riguarda l'agricoltura si coltivano principalmente la soia e il grano e, in misura minore, sorgo, mais e girasoli. Ci sono anche vari produttori che si dedicano all'apicoltura, per un totale di 1100 arnie distribuite nella zona rurale di questo paese.

Il culto religioso che viene praticato è il Cattolico Apostolico Romano, con una chiesa che è stata costruita il 2 gennaio del 1941. Nel 1961 è stata costruita anche una cappella, la cui patrona è la Vergine di Fatima. Inoltre nella giurisdizione della parrocchia ci sono diverse cappelle private, create con autentico spirito religioso per promesse fatte sotto la spinta di diverse necessità, come la salute o problemi come le invasioni di cavallette o la grandine. La patrona del paese è Santa Chiara di Assisi.

Rassegna storica

Fondazione della colonia

Il 7 novembre del 1883 si presentò al dipartimento topografico della provincia il signor Ataliva Roca, dicendo di aver deciso di fondare una colonia, con il nome di Santa Clara, in un terreno proprio, e chiedendo che venisse approvato. Quello stesso giorno, il dipartimento topografico accettò la richiesta e Ataliva Roca, membro della impresa colonizzatrice di Guillermo Lehmann, potè stabilire la colonia. Al riguardo va sottolineato che la fondazione di una colonia era condizionata al solo requisito dell'approvazione della sua pianta da parte del suddetto Dipartimento.

Fondazione del paese

Ataliva Roca, quando la fondò, riservò varie concessioni nel progetto della pianta della colonia, per poter fondare un paese, le stesse concessioni sulle quali si trova oggi Santa Clara de Saguier. Però il paese non fu fondato da Roca poichè tali concessioni furono vendute da lui completamente disabitate. Il paese fu fondato da Rafael Escriña, il quale era proprietario di quelle concessioni, il 4 Settembre 1891.

Organismi ufficiali, culturali e sportivi

  • La autorità amministrativa viene esercitata da una "Comisión de Fomento", retta da un Presidente, un Vice-presidente, un Tesoriere, un Segretario degli atti, un consigliere di ruolo e cinque consiglieri supplenti, un organo di controllo dei conti.
  • Il culto religioso che si pratica è il Cattolico Apostolico Romano
  • Giudice di Pace
  • Un commissariato.
  • Un ufficio postale.
  • L'impresa provinciale dell'energia (E.P.E.), che fornisce l'elettricità, collegata ad una linea ad alta tensione con reti in tutta la provincia, che compra l'elettricità dalla nazione.
  • Le comunicazioni telefoniche sono fornite dalla TELECOM.
  • Televisione via cavo ed una emittente FM privata.
  • Il servizio di credito è a carico delle banche "Nuevo Banco de Santa Fe", "Banco Credicoop" ed una Associazione di Aiuto Mutuo.
  • L'istruzione è a carico di due scuole primarie, (una statale ed una privata, appartenente alla "Congregación de las Hermanas Inmaculadas de Génova", Congregazione delle Sorelle Immacolate di Genova), una scuola media privata ed una scuola tecnica statale. Inoltre nella zona rurale esiste una scuola primaria statale.
  • La sanità è a carico di 4 medici privati ed un servizio statale SAMCO, fornito nell'ospedale locale, due biochimici con laboratorio e tre farmacie.
  • Centro Donatori di Sangue.
  • Centro anziani "El Paraíso"
  • Tre centri veterinari gestiti da personale medico.
  • Sport: Club Sportivo Santa Clara (dove si pratica calcio per adulti e bambini, nuoto, tennis, pallavolo, bocce, pallacanestro) , Club Alianza (dove si praticano calcio e bocce), Club Asociación (dove si praticano le bocce), dipende da quest'ultimo la Biblioteca Popolare Mariano Moreno.
  • Cultura: Museo Rafael Escriña, fondato nel 1997, che dipende dal comune.
  • Attività: scacchi, coro piemontese, danza spagnola ed araba, pattinaggio artistico.

Commercio ed aziende

Santa Clara possiede le seguenti aziende: fabbrica di prodotti lattei, fabbrica metallurgica di gabbie per galline (una delle poche del Sudamerica), fabbrica di borse si polipropilene, centri di industrializzazione del legname, fabbrica di gelati artigianali, fabbriche di serramenti in legno.
Esistono anche numerosi depositi di cereali, silos, bilance e impianti di seccatura in un piccolo parco industriale.

Tessuto Sociale

La maggior parte dei proprietari rurali sono discendenti di quei piemontesi che colonizzarono Santa Clara, che conservarono il patrimonio, dialetto e usanze dei loro antenati, come il macello collettivo della carne, la bagna-cauda, ecc.

In questo anno 2008 Santa Clara è impegnata nella celebrazione dei 125 anni della sua fondazione, con diverse attività culturali. Le manifestazioni più importanti si terranno il giorno 12 ottobre.



Fonti:
Informazioni ricevute dagli amici di Santa Clara tramite Claudio Franzetti.
Sito di Santa Clara: http://www.santaclaradesaguier.com.ar/
Sito di Villanova: http://www.comune.villanova.at.it/

Printer Friendly Page
Send this Story to a Friend



Powered by XOOPS © 2001-2007 The XOOPS Project  |  Theme by Guanajuato, modified by Giancarlo Mosso

SEI IL VISITATORE NUMERO: